Quando si varca la soglia di Fiabilandia, si entra automaticamente in un mondo fiabesco. Basta infatti varcare la soglia del parco per capirlo, le guglie e le torri del castello di Mago Merlino, da sempre il simbolo di Fiabilandia, sono la testimonianza vivente che la favola è cominciata.
Il parco di Fiabilandia è il decano di tutti i parchi divertimenti che ci sono in Italia, essendo stato inaugurato nel 1965. E’ dunque l’antesignano di questo genere di strutture. Fiabilandia si è da subito rivolto a un target ben definito di persone, i bambini e da allora si è sempre dimostrato un modello di coerenza, mantenendo fede alla sua missione di dedicarsi ai più piccoli, non abbandonando mai la propria clientela originaria, al quale sono dedicate gran parte delle attrazioni del parco.